Salone del Gusto 2010, Torino | Italia
Salone del Gusto 2010, Torino | Italia

Dal 21 al 25 di ottobre si rinnova al Lingotto Fiere di Torino l’appuntamento con il Salone Internazionale del Gusto, attesissima mostra mercato delle produzioni enogastronomiche internazionali di qualità organizzato da Regione Piemonte, Città di Torino e SlowFood.

 

Questa ottava edizione del Salone del Gusto vanterà la potenziante complicità del concomitante evento Terra Madre, realizzato invece dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali, dalla Cooperazione Italiana allo Sviluppo, dalla Regione Lombardia, dalla Città di Torino e da Slow Food. Terra Madre riunisce attori della filiera agroalimentare di tutto il mondo, operatori delle comunità del cibo impegnati nella promozione di quei processi produttivi alternativi, attenti alle risorse naturali, alla conservazione della biodiversità e alla giustizia sociale. Tema conduttore del Salone del Gusto 2010 sarà “cibo+/=territorio”, ovvero cibo come espressione del territorio e delle coltivazioni, del clima, del metodo, della cultura. Cibo come caratteristica del paesaggio e manifestazione dell’identità di chi li vive. Territorio come tanti diversi territori, come attualità enogastronomica in continuo divenire e, quindi, come relazione, come confronto, come scambio; territorio come mappa di quei moltissimi diversi sapori del pianeta che vanno a significare profondamente e a distinguere la storia di ognuno. Da questo 2010 lo spazio espositivo del Salone del Gusto accantonerà il precedente allestimento a tema per organizzare una suddivisone territoriale, dove ogni regione nazionale o paese del mondo potrà presentare le proprie produzioni, i propri progetti, le proprie cucine.

Per ulteriori informazioni www.salonedelgusto.it oppure www.terramadre.org

Ufficio Stampa Salone del Gusto e Terra Madre:

c/o SlowFood Tel: 0172.419653/45/66/12 press@slowfood.it

c/o Regione Piemonte Tel: 011.4323312 ufficiostampa.giuntaregionale@regione.piemonte.it

c/o Comune Torino Tel: 011.4423606 raffaela.genitle@comune.torino.org

Fonte: ERA2000 online